Giuliana, la Sicilia che ti entra nel cuore

Un mare d’oro per chilometri e chilometri. Una strada stretta segue i profili delle colline che si alzano e si abbassano irregolari tra il giallo del grano, il verde dei vitigni e il nero dell’ultimo campo bruciato. E’ piena estate, i colori della campagna esplodono violenti, selvaggi, riempiono gli occhi di luce e di meraviglia. Il profumo della terra, della campagna, degli orti, dei vigneti penetra nelle narici e riempie i polmoni. Ancora prima di arrivare si è già totalmente conquistati, perdutamente innamorati. campagna siciliana

Stiamo andando a Giuliana, nell’estrema provincia di Palermo, verso Agrigento. Nel cuore della campagna siciliana, il piccolo borgo emerge sul cocuzzolo di una collina con la sua rocca antica che domina la vallata.Giuliana

Percorrendo le strade e le scalinate in pietra del borgo si rimane incantati dai ritmi pacifici, dall’atmosfera, dal paesaggio. Gli anziani si ritrovano in piazza a parlamentare, chi chiacchiera all’ombra di una chiesa antica, chi aspetta sotto un rododendro, mentre le classiche Fiat Panda sfrecciano per i vicoli strettissimi inagibili a mezzi più ingombranti. Quando si arriva in cima al castello, dalle varie terrazze si rimane incantati dal paesaggio e dalla bellezza del posto.Giuliana

Ma aldilà del grazioso borgo, è la campagna che rapisce il visitatore. Alberi da frutto, pomidoro, verdure e ortaggi dai sapori genuini e forti, ‘babbaluci’ che si annidano ad ogni angolo su spesse foglie di agave, insetti mai visti succhiano ilpolline dai cardi colorati, volpi vengono a far visita per cercare cibo durante la notte, fonti d’acqua freschissima dissetano i greggi al pascolo. Sicilia  Giuliana

Per esplorare la campagna si possono percorrere i sentieri tra le colline e magari raggiungere un antico pozzo, costruito a mano pietra per pietra. Si possono raccogliere le mandorle o i pistacchi dagli alberi e provare ad assaporarli così, nel loro gusto più naturale. Si può provare a cavalcare senza sella con una vista mozzafiato su tutta la vallata, si può raccogliere origano e farne profumatissimi bouquet da conservare durante tutto l’anno.

A cavallo a Giuliana

Ci vuole più di un’ora da Palermo per arrivare a Giuliana, ma una volta arrivati non vorrete andare più via. Perchè alla bellezza del borgo e della campagna dovete aggiungere la bellezza della gente, la loro ospitalità, la generosità della cucina e la bontà degli arancini, dei cannoli e dei mille piatti della tradizione contadina. Giuliana ti riempie gli occhi di colori, ti brucia la pelle con il suo calore, ti seduce con i suoi profumi, ti incanta con le sue storie e ti delizia con i suoi sapori: ti entra nel cuore e ti conquista con tutti i cinque sensi.

campagna siciliana

Annunci

3 risposte a "Giuliana, la Sicilia che ti entra nel cuore"

Add yours

  1. Ciao Vale grazie è bellissimo ciò che dici di Giuliana e di noi giulianesi. E che belle foto!! Spero che verrete presto a trovarci ancora. Un abbraccio e saluta Peppe da parte mia.

  2. Sono andato a cercare questo tuo articolo su Giuliana, per cogliere l’occasione di inviarti a te ed alla tua famiglia, i migliori auguri di “buon natale”. Un abbraccio forte zio Peppino e zia Grazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: